celebrazioni settimana santa 2020

Carissimi parrocchiani,

un saluto affettuoso a tutta la comunità parrocchiale, sperando che questa lettera vi trovi nella serenità della buona salute nel corpo e nello spirito. Incoraggiandovi con le mie preghiere quotidiane e con le celebrazioni eucaristiche, affidiamoci al Signore affinchè ci accompagni e ci dia sostegno in questa situaziazione difficile e dolorosa.

Vi voglio comunicare il calendario delle celebrazioni liturgiche durante la Settimana Santa.

  • 5 aprile 2020 – Domenica delle Palme

La SS. Messa alle ore 9,00 verrà trasmessa in diretta Twitter della Parrocchia (@CristoReMorena) e da facebook mio personale. Durante la SS. Messa verranno benedetti i ramoscelli di ulivo e dopo la SS. Messa – se sarà possibile – passerò nelle strade per consegnarvi i ramoscelli benedetti e per fare la benedizione strada per strada.

  • 9 aprile 2020 – Giovedì Santo ore 18,30 (non trasmesso)

La Coena Domini verrà celebrata da noi 2 sacerdoti a porte chiuse e non verrà trasmessa. Chi volesse partecipare può venire 10 minuti prima della celebrazione (in numero limitato  – massimo 6 fedeli) portando con sé l’autocertificazione menzionando il motivo di necessità “spirituale”.

  • 10 aprile 2020 – Venerdì Santo ore 17 La Passione del Signore (trasmesso; @CristoReMorena)

              ore 21 – seguire la Via Crucis (sul Sagrato della Basilica di San Pietro)

  • 11 aprile 2020 – Sabato Santo – Confessione ore 10 – 12

Il Sacramento della confessione verrà svolto nel parcheggio parrocchiale – Drive Confession – cioè senza scendere dalla macchina e rispettando le distanze dettate dalle norme vigenti.

               ore 21 – Veglia Pasquale (non trasmesso) – seguire quella del Santo Padre ore 21

  • 12 aprile 2020 – PASQUA DEL SIGNORE

SS. Messa ore alle 9,00 e non verrà trasmessa, ma chi vorrà partecipare può seguire le indicazione di cui al Giovedì Santo (Coena Domini). Gli altri possono partecipare spiritualmente alla celebrazione del Santo Padre alle 11 e ricevere la Sua Benedizione «Urbi et Orbi».

 

Infine, auguro BUONA PASQUA a tutta la comunità ed in modo particolare agli anziani e agli ammalati. Nonostante questa situazione difficile e dolorosa, riconfermiamoci comunità che cammina unita in Cristo Risorto.

BUONA PASQUA.

Il vostro parroco, p. Stefano Tang Gun

Precedente celebrazioni via Twitter Successivo caritas: donazioni alimentari e monetarie